Aryal

Il Diario della Gitana - GDR Extremelot
To bottom ↓
To top ↑
RSS subscribe

my-diary.org tip jar

2017-02-10 02:07:56 (UTC)

Speranzya - La Figlia della Luna.

Speranzya.
La mia prima figlia, la mia Aiedail.
Il frutto di un amore malato, d'un mostro.
Una neonata paffuta, nata in una notte di Luna Piena.
Occhi e capelli corvini, la pelle bianca.
Il mio riflesso in un fagottino di carne.
L'avevo abbandonata in un monastero fuori Lot, per offrirle una vita migliore.
E invece la ritrovai in Taverna, una notte.
Una bimba piccola, sperduta, che mai avrei potuto riconoscere non fosse stato per quel ciondolo che portava al collo.
Una bimba piccola, caparbia e testarda, che vedendomi nei guai fuggì da me e aiutata da quella strega di sua zia, ricorse alla magia per diventare grande.
Ho perso la sua infanzia, ritrovandomi davanti una giovane diciotenne già formata ma ancora pura.
Una proselita di Themis, oltrettutto.
Abbiamo litigato tante volte, per le sue scelte.
Abbiamo litigato tante volte, per le mie scelte.
Quella di diventare la Portavoce di un Clan drowish, solo per proteggerla.
Quella di diventarne schiava, quando il ruolo di portavoce non bastava più.

Ma non è bastato neanche quello.
Un giorno sono tornata a casa e l'ho trovata incatenata alla parete, torturata e uccisa nel più barbaro dei modi.
Lei e il suo bambino, un mezzodrow dalla pelle scura.
L'ultimo regalo del clan che avevo servito a lungo e con dedizione.

Giurai vendetta ed ancora attendo di poterla mettere in atto.

Profile